martedì 13 febbraio 2018

ENTROPIA FISICA, BIOLOGICA, SOCIALE



Entropia: Albert Einstein la riteneva la legge fondamentale della scienza, Sir Arthur Eddington ne parlava come suprema legge metafisica dell’universo. La legge dell’entropia è la seconda legge della termodinamica, che asserisce che la materia e l’energia possono essere trasformate in una sola direzione, da uno stato di ordine a uno di disordine.
Ogni organizzazione è regolata da principi d’ordine che intervengono attraverso le interazioni che la costituiscono, ma gli effetti entropici, inerenti all’impostazione del pensiero, alle relazioni sociali e ai comportamenti umani, producono confusione e omologazione.
La legge dell’entropia annulla il concetto di storia intesa come progresso e infrange il concetto che la scienza e la tecnologia creino un mondo più ordinato, dove la condizione energetica dell’ambiente determina i presupposti generali affinché prevalga una determinata concezione del mondo.





ENTROPIA FISICA, BIOLOGICA, SOCIALE: Un'analisi sinergetica per superare la crisi planetaria eBook: Rosa Maria Mistretta