lunedì 1 gennaio 2018

LA CELLULA VEGETALE, di Rosa Maria Mistretta

cellula_vegetale_svg
Vi suggerisco di approfondirne ulteriormente la conoscenza, con la lettura di un bell'articolo scritto dalla nostra amica Rosa Maria Mistretta, che descrive, in particolare, la cellula vegetalenella sua struttura e nelle sue funzioni.



L'articolo non è semplicissimo per  i ragazzi del vostro livello scolatico, ma i coraggiosi e i curiosi possono sicuramente osare. Ne trarranno maggiore utilità i ragazzi più grandi e i lettori interessati all'argomento...ma anche i colleghi;)



LA CELLULA VEGETALEnzionale fondamentale di tutti gli organismi è la cellula.

All'interno di queste minuscole entità, si svolgono i complessi processi biochimici e fisici che permettono alla vita di perpetuarsi. Non è decomponibile in parti di ugual valore ed ha sempre origine da un'altra cellula analoga per aspetto, funzione e struttura. Tutti gli organismi vegetali ed animali sono costituiti da cellule; da una sola gli unicellulari, da molte i pluricellulari. La forma e le dimensioni della cellula variano molto nei diversi organismi; generalmente sono tondeggianti e visibili solo al microscopio ma, in alcuni casi eccezionali, ci sono cellule che raggiungono e superano il centimetro di lunghezza. Negli organismi pluricellulari le forme delle cellule sono molto variabili a secondo dei tessuti di cui fanno parte; possono quindi essere tubulari, filiformi, cubiche, cilindriche o stellate.
continua su....
anche cartaceo su Amazon

Com'è fatta la cellula