lunedì 11 novembre 2019

Libriamoci è qui. Da oggi a sabato 16 novembre



la scuola del sapere


Al via le Giornate di lettura nelle scuole!

Ricordate di inserire tutte le vostre iniziative nella
banca dati su Libriamociascuola.itavete tempo fino a domenica 24 novembre!

La sesta edizione di Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole, è finalmente arrivata! Da oggi la manifestazione del Centro per il libro e la lettura prende ufficialmente il via e coinvolge le scuole di tutta Italia e quelle italiane all’estero, di ogni ordine e grado, in un allegro turbinio di storie narrate a voce alta!

Per valorizzare al massimo il vostro lavoro e, con esso, la nostra campagna, è fondamentale che inseriate nella banca dati le iniziative realizzate: avete tempo fino a domenica 24 novembre. Vi ricordiamo, inoltre, che sul sito ufficiale Libriamociascuola.it è disponibile un video tutorial che guida alla compilazione della banca dati.

Vi ricordiamo anche i filoni tematici suggeriti di quest’anno ai quali – se lo desiderate – potete aderire o ispirarvi, e per ciascuno dei quali è stata preparata una bibliografia di riferimento:
  • Gianni Rodari: il gioco delle parole, tra suoni e colori;
  • Noi salveremo il pianeta;
  • La finestra sul mondo: perché leggere i giornali

Per la pubblicazione di foto e filmati
In base alla normativa sulla privacy e a quella sul diritto d’autore, è necessario ottenere, tramite sottoscrizione di un’apposita liberatoria, il consenso esplicito da parte dei soggetti ritratti – soprattutto se minori, per i quali occorre la firma congiunta dei genitori – in merito all’uso (solo personale) e/o alla diffusione o pubblicazione (sui vostri canali istituzionali e social come anche su quelli di Libriamoci) di foto e video realizzati durante gli incontri.

Per ottenere l'attestato di partecipazione:
L'attestato di partecipazione alla sesta edizione di Libriamoci si genera automaticamente una volta validata la vostra iniziativa, lo potete scaricare dall'elenco delle iniziative nella vostra area in banca dati, stampare e complilare con il nome dei docenti.


Per informazioni generali e assistenza tecnica:
Inviare la richiesta via mail a: libriamoci@beniculturali.it, inserendo anche un recapito telefonico.
Sul sito Libriamociascuola.it, fulcro digitale della campagna, trovate notizie, video e informazioni utili, strumenti di approfondimento e bibliografie ragionate. Sui social network, inoltre, sono sempre attivi la pagina Facebook e l’account Twitter, aperti alla condivisione di foto, video e resoconti di partecipanti e organizzatori contraddistinti dal tag #Libriamoci.

Potete seguire le nostre attività anche nei canali di comunicazione del Centro per il libro e la lettura: il sito www.cepell.it, la pagina Facebook  e gli account Twitter e Instagram.
Questa nostra iniziativa è promossa dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca attraverso la Direzione Generale per lo Studente e dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo attraverso il Centro per il libro e la lettura, in collaborazione con #ioleggoperché organizzata dall’Associazione Italiana Editori.

Buone letture a tutti!




Nessun commento: