lunedì 13 gennaio 2020

I prossimi appuntamenti con il cielo di GENNAIO



Il principale appuntamento della prossima metà del mese è quello con Marte e la sua nemesi Antares, che potremo osservare avvicinarsi, anche se non in modo troppo stretto, sempre più nell'arco di 4 o 5 giorni, con la presenza della Luna nei giorni di massimo avvicinamento. Ma non sarà l'unica occasione per seguire il moto dei pianeti nel cielo:

🌖✨ 13 gennaio, ore 20:45. Luna e Regolo. Una Luna gibbosa calante a poco più di 5° da Regolo, stella alfa del Leone. Non stretta e con una Luna invadente, ma comunque una congiunzione da segnalare.

🌗✨ 17 gennaio, ore 6:20. Luna e Spica. Altra ampia congiunzione, con la Luna ormai al Quarto e la stella alfa della vergine, sopra l'orizzonte sud.

🌘
✨ dal 18 al 21 gennaio, ore 6:00. Marte e Antares raggiunti dalla Luna. Due occhi infuocati nel cielo del mattino, visibili anche nei giorni prima e successivi di quelli indicati, animeranno l'orizzonte sudest, con una falce di Luna che li raggiungerà nei giorni di minima distanza (comunque attorno ai 4°). 

🌘⭐ 23 gennaio, ore 7:00. Luna e Giove. Sempre al mattino, molto bassi sull'orizzonte apparirano fugacemente Giove e una sottilissima falce di Luna, una vera a propria sfida per i cacciatori della Luna quasi Nuova! 

🔭📷 🌒✨ 27-28 gennaio, ore 19:00. Venere e Nettuno con Luna. Servirà un telescopio per osservare Nettuno alla minima distanza da Venere, ma la coppia sarà accompagnata da una sottile falce di Luna, rendendo comunque la coppia Venere Luna visibile anche all'osservazione a occhio nudo!

Dettagli ed eventuali cartine li trovate nel Cielo di Gennaio sulla rivista oppure nel cielo del mese su coelum.com in prossimità dell'evento.
💫 Per le effemeridi di Luna e Pianeti potete consultare invece il Cielo di Gennaio su coelum.com.

 

Nessun commento: