sabato 25 maggio 2019

ANATOMIA COMPARATA evoluzione e interdisciplina



L'Anatomia Comparata è una disciplina naturalistica inserita nel complesso delle scienze zoologiche che rivolgono il loro interesse al mondo degli animali. Ricerca le cause della forma degli animali, Vertebrati, e cerca di darne una interpretazione in prima istanza funzionale.
Ad esempio, spiega perché un pesce è fatto per vivere nell'acqua e tutta la sua anatomia, da quella delle branchie a quella dello scheletro: prova quindi il perfetto adattamento al suo modo di vivere.
Anche lo strisciare di un serpente è un tipo particolare di movimento che prevede strutture altrettanto peculiari: una colonna vertebrale snodata e numerosissime costole. Il corpo degli uccelli è una perfetta macchina per volare, e lo scheletro dell'ala è una struttura perfetta.
Un'altra interpretazione delle strutture corporee è indispensabile per trovare il senso di certe forme: la storia evolutiva percorsa. L'ala degli uccelli è derivata da quella dell'Archeopterix, vissuto circa 40 milioni di anni fa, nel quale si riconoscono tre dita come in certi dinosauri del Mesozoico.
continua su...

anche cartaceo su Amazon