domenica 31 maggio 2020

LE GROTTE DI GHIACCIO, meraviglia della natura


Le grotte di ghiaccio sono grotte naturali formatesi all'interno dei ghiacciai. Sono molto meno stabili delle grotte scavate nella roccia poiché si trovano in ambienti particolari soggetti a cambiamenti e a movimenti costanti: quando crollano si trasformano in grandi blocchi di ghiaccio.
Queste grotte possono durare anni o soltanto settimane. In una grotta di ghiaccio si possono ammirare colonne ritorte di acqua gelata che si innalzano dal suolo, mentre dalla volta pendono gelidi festoni.
La luce che vi penetra crea aloni bluastri prima di scomparire dove il ghiaccio diventa più spesso. La maggior parte di queste cavità si forma quando le acque di fusione scavano un solco nel ghiaccio, ma ben presto però il freddo sigilla ogni passaggio isolando gli spazi scavati .

Esistono minuscole creature che vivono all'interno delle grotte di ghiaccio, anche se sono ambienti ostili: sono vermi, pulci dei ghiacci e microscopici organismi, i tardigradi. Alcune grotte sono colonizzate da alghe specializzate che le tingono di verde.

Uno dei primi esploratori delle grotte grotte di ghiaccio fu Il naturalista americano F.W. Schmoe verso il 1900, incuriosito dai racconti sull'esistenza di grotte all'interno del ghiacciaio Paradise nello stato di Washington . Schmoe scopri quella che descrisse come una grande sala a cupola con molte diramazioni e un fiume di acqua bianca: ben presto queste Grotte del Paradiso divennero un'attrattiva turistica molto popolare anche ai nostri giorni.

L'Islanda è la patria di innumerevoli grotte scavate nel ghiaccio per effetto dell'intensa attività geotermica.

ALCUNE METE TURISTICHE:
  • https://www.eisriesenwelt.at/it.html nel Salisburghese: il mondo dei giganti di ghiaccio di Werfen è la grotta di ghiaccio più grande del mondo: l’intero sistema di gallerie è lungo oltre 42 km. Il primo tratto, lungo circa un chilometro, è ricoperto di imponenti formazioni di ghiaccio ed è accessibile al pubblico. Poiché la grotta è posta sotto tutela la si è mantenuta nel modo più naturale possibile.